news
Tutte le notizie dal club!
ufficiale il girone Under 19
04 Novembre 2022
ufficiale il girone Under 19

Archiviate le fasi di qualificazione al campionato Elite l'Under 19, a partire dal prossimo weekend, si appresta a cominciare il nuovo percorso nel girone "Meritocratico Regionale". In questo nuovo campionato, formato da un girone unico con partite di andata e ritorno, il Transvecta se la vedrà rispettivamente con: Rugby Viadana e Junior Rugby Brescia (entrambe "escluse" come il Calvisano dagli spareggi che valevano l'Elite), a cu si aggiungono Rugby Lecco, Cus Milano Rugby, Rugby Parabiago, Velate Rugby e Rugby Rho. Le prime quattro classificate di questo girone si scontreranno dando vita a due semifinali (prima contro quarta e terza contro seconda) e successivamente alla finale, che metterà in palio il Trofeo Meritocratico Regionale. 

Come detto un campionato assolutamente inedito per la categoria Under 19, che a differenza degli ultimi anni ha visto i "barrage" decisivi per accedere al campionato Elite ad inizio stagione, e non come da tradizione alla fine. "Sicuramente il fatto di doverci confrontare con le squadre più forti agli albori della nuova stagione non ha giocato a nostro favore – commenta l'allenatore dell'Under 19 Massimo Borra – siamo una squadra che si sta amalgamando adesso. Pretendere di avere un gruppo compatto a Settembre/Ottobre era impossibile. Abbiamo numerosi giocatori che provengono dall'Under 17: penso che per questi ragazzi sia fisiologico un periodo di ambientamento. Nonostante ciò – prosegue Borra – sia nelle vittorie che nelle sconfitte abbiamo mostrato un buon rugby. La mancata qualificazione non ci deve far perdere l'entusiasmo e l'ottimismo. Ci giocheremo questa nuova competizione al massimo, con l'obiettivo di far crescere i ragazzi e chissà magari di arrivare fino in fondo, cosa che ci permetterebbe di giocarci la categoria Elite per l'anno prossimo in una condizione diversa rispetto a quest'anno".

"Ci aspettiamo un campionato equilibrato e del livello che ci appartiene, non vediamo l'ora di cominciare– dichiara il vice allenatore della squadra Matteo Luccardi –  purtroppo nelle partite decisive abbiamo peccato un po' di inesperienza ma penso sia normale. Attualmente siamo un cantiere aperto. Abbiamo iniziato un percorso che ci teniamo a continuare bene e che siamo sicuri sul lungo termine ci permetterà di toglierci più di qualche soddisfazione". 

Crediti foto: Ezio Patti

< TORNA ALL'ELENCO NEWS
Transvecta main sponsor