news
Tutte le notizie dal club!
Nello  "spareggio" con Verona passsano le Scaligere
20 Gennaio 2020
Nello "spareggio" con Verona passsano le Scaligere

SERIE A FEMMINLE GIRONE 3
Le ragazze Kawasaki cedono partita e speranze di play off alle ragazze veronesi

Partita sempre in controllo delle atlete di Loris Renica, che riescono a contenere le azioni delle "Calvignare", molto spesso imprecise nell'apertura del gioco. Al contrario le Veronesi riescono a far arrivare con precisione la palla al largo e, grazie a centri fisicamente molto potenti, Riescono a rompere spesso i placcaggi delle padrone di casa. Tutte le mete delle ragazze ospiti arrivano da possenti azioni dei trequarti che non trovano adeguata difesa.

Il Rugby Verona, con questa vittoria si trova la strada spianata verso i playoff, mentre alle ragazze di Filippo Santoro non resta che lavorare bene e acquisire, nei restanti ultimi incontri, quell'insieme di gioco che, quest'anno, giocoforza non poteva esserci.
Stagione finita per Martina Mundula che ha subito una frattura al perone.

" Nonostante il risultato sia stato negativo - ha dichiarato Filippo Santoro al termine dell'incontro - , Sono soddisfatto dell’atteggiamento delle ragazze che non hanno mai mollato per 80’ e anche negli ultimi 15 minuti sono rimaste nella metà campo avversaria provando più volte a segnare. Avevamo assenze importanti come quelle di Verini, Beretta, Merlo e Folloni. L’infortunio a Mundula nel primo tempo non ci ha agevolato. Alcune ragazze hanno giocato fuori ruolo e lo hanno fatto con il massimo impegno quindi devo solo essere contento della disponibilità che hanno messo in campo. A livello tecnico non sono soddisfatto dei primi 20 minuti dove abbiamo concesso troppo a Verona. La fase di conquista è stata difficoltosa e quindi in generale non siamo mai riusciti a giocare dei palloni di qualità. Questo ci ha condizionato dovendo fare gli straordinari in difesa concedendo qualche opportunità di troppo al Verona."

Kawasaki Robot Calvisano – Rugby Verona 7-24 ( 7-17)

Punti per la classifica 0-5

Marcature: pt. 3’ Meta Bertelè (0-5); 15’ Meta Bertoldi ( 0-10); 20’ Meta Gotti tr Pippa (7-10); 40’ Meta Zarantonello ( 7-17). st 15’ Meta Bertoldi tr Parise ( 7-24)

Kawasaki Rugby Calvisano
Morra; Conti, Bergnucchini, Perotti, Mundula; Pippa, Filippini; Pasquali, Gotti, Caleffi: Armanasco, Dalle Rive; Merusi, Appiani, Ballciti.
A dispo.: Rossi, Baldassari, Signorini, Zampiceni, Savazzi, Parma, Maestrini.

Verona Rugby
Zarantonello M.; Fasolo, Bertoldi, Bertelè, Ferrari; Ballerini, Guerriero; Saurini, Costantini, Verinelli; Zanovello C., Parise; Milano, Adami, Lazzari.
A dispo: Sansoni, Rossanigo, Fiore.

Arbitro: Alice Torra dI Milano

Note: Giornata nuvolosa, temperatura 10°, campo in buone condizioni. Spettatori 150.

< TORNA ALL'ELENCO NEWS
Kawasaki Robots main sponsor