news
Tutte le notizie dal club!
CINQUANT
31 Dicembre 2019
CINQUANT'ANNI E NON SENTIRLI

Cinquant’anni fa la Challenge non c’era. Non c’era la Champions e non c’era nemmeno il Campionato Mondiale. C’erano i Test Match, le Tourneés, il Cinque Nazioni e il dilettantismo più puro ed autentico.
A Brescia, il Rugby c’era da qualche decennio e il Rugby Brescia si apprestava a vincere il suo primo ( e unico) scudetto, in via Collebeato.
A Calvisano nessuno sapeva cosa fosse il rugby, solo qualche sparuto telespettatore guardava il “Five Nations” raccontato da Paolo Rosi il sabato pomeriggio di fine inverno, attratto più dalla calda voce del principe dei telecronisti che dalla comprensione delle regole.
Il rugby, allora, nella Bassa, si giocava solo a Remedello all’Istituto Bonsignori.
Proprio da lì uscirono i volenterosi che posarono, nel 1970, la prima pietra della costruzione del Rugby Calvisano nato come circolo culturale prima che società sportiva.
Uno “spin off” si direbbe oggi.
Coraggiosi visionari che posero le basi per avere quel che ora ognuno di noi tocca con mano tutti i giorni.
Buon 50°, Rugby Calvisano!

< TORNA ALL'ELENCO NEWS
Kawasaki Robots main sponsor