news
Tutte le notizie dal club!
CONQUISTATA LA PRIMA FINALE DEL TOP 12
12/05/2019
CONQUISTATA LA PRIMA FINALE DEL TOP 12

Kawasaki Robot Calvisano v Valorugby Emilia 41-3

Partita giocata esclusivamente con le energie mentali a disposizione in uno scontro fisico durissimo. Reggio resiste un tempo , poi , dopo l'uno-due di Pierre Bruno, crolla e lascia libero il campo. Ottima la prova di tutto il gruppo dei Brunello's boys che dimostra la consapevolezza e la determinazione giuste per questo genere di partite di play off.
Premiati, a fine partita, Cavalieri, Morelli, Chiesa, Zdrilich e Andreotti per i 100 caps raggiunti con la maglia giallonera.

Marcatori: p.t. 38’ c.p. Pescetto (3-0); s.t. 42’ c.p. Farolini (3-3); 47’ m. Bruno tr. Pescetto (10-3); 49’ m. Bruno tr. Pescetto (17-3); 53’ c.p. Pescetto (20-3); 69’ m. Vunisa tr. Bordoli (27-3); 71’ m. Chiesa tr. Bordoli (34-3); 77’ m. Panceyra-Garrido tr. Bordoli (41-3)

Kawasaki Robot Calvisano: Chiesa (cap); Bruno, Panceyra-Garrido, Lucchin (57’ Balocchi), De Santis; Pescetto (64’ Bordoli), Casilio (64’ Semenzato); Vunisa, Zdrilich, Casolari (57’ Martani); Andreotti, Cavalieri (50’ Van Vuren); Leso (64’ Biancotti), Manfredi (64’ Morelli), Fischetti(20’-29’ Morelli) (64’Brarda)

All. Brunello

Valorugby Emilia: Farolini (cap); Costella (7’-15’ Manghi) (48’ Fusco), Paletta, Vaega, Ngaluafe; Rodriguez, Panunzi; Amenta (56’ Rimpelli), Favaro, Mordacci; Balsemin (52’ Du Preez), Dell’Acqua (66’ Messori); Du Plessis (66’ Bordonaro), Festuccia (50’ Manghi), Muccignat (48’ Quaranta).

A disposizione non entrati: Caminati

All. Manghi
Arb. Vincenzo Schipani (Benevento)
AA1 Luca Trentin (Milano), AA2 Stefano Bolzonella Cuneo)
Quarto Uomo: Riccardo Salafia (Milano)
Quinto Uomo: Andrea Pretoriani (Milano)
TMO: Stefano Pennè (Lodi)
Cartellini: al 5’ giallo a Festuccia (Valorugby Emilia)
Calciatori: Farolini (Valorugby Emilia) 1/2; Pescetto (Kawasaki Robot Calvisano) 4/5; Bordoli (Kawasaki Robot Calvisano) 2/2

Note: Pomeriggio nuvoloso, campo in buone condizioni. Presenti circa 1600 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Kawasaki Robot Calvisano 5; Valorugby Emilia 0
Peroni TOP12 Man of the Match: Samuela Vunisa (Kawasaki Robot Calvisano)

< TORNA ALL'ELENCO NEWS
Kawasaki Robots main sponsor