news
Tutte le notizie dal club!
A Kawasaki Robot il barrage di Continental Shield
20/04/2019
A Kawasaki Robot il barrage di Continental Shield

PRIMO TROFEO RAGGIUNTO:
IL BARRAGE DI CONTINENTAL SHIELD LO VINCE CALVISANO CON UN 8/8 DI PAOLO PESCETTO.

KAWASAKI ROBOT controlla il match e con 7 piazzati di PAOLO PESCETTO e una meta di SIMONE BALOCCHI , sempre trasformata da Pescetto allo scadere, tiene ingabbiato il Rovigo che non supera mai il break costruito nella vittoria di Calvisano .
Rovigo in formazione tipo, riesce a mettere in difficolta il Kawasaki Robot solo nelle fase centrale del secondo tempo, ma la pronta reazione di Andreotti e compagni rimette il punteggio nel giusto sentiero.
Partita di grande impegno difensivo e sacrificio dei ragazzi di Brunello che concedono al Rovigo la vittoria di due punti, ma insufficiente per l'aggiudicazione del barrage.

FEMI-CZ Rovigo v Kawasaki Robot Calvisano 30-28 (16-12)

Marcatori: p.t. 3’ c.p. Mantelli (3-0), 5’ c.p. Pescetto (3-3), 7’ m. Odiete non tr. (8-3), 10’ c.p. Pescetto (8-6), 15’ c.p. Mantelli (11-6), 21’ c.p. Pescetto (11-9), 22’ m. Majstorovic non tr. (16-9), 26’ c.p. Pescetto (16-12); s.t. 45’ c.p. Pescetto (16-15), 52’ m. Halvorsen tr. Mantelli (23-15), 63’ c.p. Pescetto (23-18), 68’ m. Cioffi tr. Chillon (30-18), 71’ c.p. Pescetto (30-21), 83’ m. Balocchi tr. Pescetto (30-28).

FEMI-CZ Rovigo: Odiete; Barion, Majstorovic, Antl, Cioffi; Mantelli (69’ Piva), Chillon; Halvorsen (73’ Parolo), Lubian (64’ Nibert), Vian; Ferro (cap.), Cicchinelli; D’Amico (69’ Pomaro), Momberg, Brugnara (61’ Vecchini). A disposizione: Rossi, Visentin, Borin.

All. Casellato, Properzi

Kawasaki Robot Calvisano: Bardoli (72’ Chiesa); Bruno, Facundo-Panceyra (72’ De Santis), Lucchin, Balocchi; Pescetto, Casilio (64’ Semenzato); Koffi, Martani (53’ Manfredi), Casolari; Venditti (64’ Cavalieri), Andreotti (cap); Biancotti (55’ Leso), Morelli (64’ Luccardi), Fischetti (64’ Brarda).

All. Brunello

Arb. Christophe Ridley (ENG)
AA1 Adam Leal (ENG), AA2 Hamish Smales (ENG)
Quarto Uomo: Simone Boaretto (ITA)

Quinto Uomo: Marco Panin (ITA

Calciatori: Mantelli (FEMI-CZ Rovigo) 3/6; Chillon 1/1; Pescetto (Kawasaki Robot Calvisano) 8/8

Cartellini: 17’ giallo a Panceyra-Garrido (Kawasaki Robot Calvisano)

Note: giornata soleggiata, con circa 23 gradi e vento assente, terreno in buone condizioni. Presenti circa 1400 spettatori.

Man of the Match: Thor Halvorsen (FEMI-CZ Rovigo)

< TORNA ALL'ELENCO NEWS
Kawasaki Robots main sponsor